Impresa sociale

La percentuale di disoccupazione giovanile è molto elevata – oltre il 40% - e non potrà essere riassorbita dalla flebile crescita economica a cui stiamo assistendo. Il terzo settore può rivelarsi un importante sbocco occupazionale per le nuove generazioni. E' infatti l'unico ambito che in questa crisi ha continuato a generare posti di lavoro, contribuendo anche a migliorare la qualità della vita delle nostre comunità e a renderle più competitive in un mercato globale.

Con il progetto impresa sociale NONUNODIMENO vuole incoraggiare la trasformazione degli enti non profit in imprese sociali in grado di generare nuovi posti di lavoro.

Per conseguire questo obiettivo è necessario contribuire a un processo di strutturazione e potenziamento del terzo settore, dalla più piccola alla più grande organizzazione, attraverso figure professionali specificatamente preparate. Per sfruttare pienamente le potenzialità del territorio occorre infatti la capacità di catalizzare le energie e le risorse che potrebbero essere mobilitate per il bene comune. Da qui il bisogno di fundraiser formati attraverso un articolato percorso formativo.

Grazie al coinvolgimento delle associazioni e l’attivazione di nuove figure professionali, la provincia di Como potrà essere in grado di produrre quei beni sociali che la nostra società non genera in modo adeguato, offrire concrete opportunità di lavoro e rimettere in moto il sistema economico rafforzando i legami sociali e fiduciari che sono il fondamento del capitale sociale.

Articoli
giugno 27, 2016

Il bene sociale

Nell'ambito del progetto NONUNODIMENO sostenuto dalla Fondazione Comasca, in occasione...

Leggi più
giugno 20, 2016

Valorizzazione dei volontari

Laura Lugli  ci chiede come valorizzare i volontari. La risposta?...

Leggi più
giugno 13, 2016

Organizzare un evento

Marianna Martinoni, fundraiser specializzata in organizzazione di eventi di raccolta...

Leggi più
giugno 6, 2016

Il calore della comunicazione

Marco Granziero, responsabile fundraising per il Messaggero di Sant'Antonio di...

Leggi più