La 2n con l’infinito di Leopardi vince il concorso letterario al Pessina, per la biblioteca scolastica

Si è celebrata mercoledì mattina, nella palestra dell’Istituto Gaetano Pessina di Appiano Gentile, la premiazione del concorso letterario “ripensare i classici”: la palma del vincitore è andata agli studenti della 2n, con una rivisitazione, in video e in un plastico contestualmente, dell’ l’Infinito di Leopardi. In premio hanno ricevuto un Tablet per la classe, e 30 simpatici gadget donati dal Cna di Como e Lecco. La partecipazione al concorso delle classi è servita per finanziare parte della biblioteca scolastica, fortemente voluta dai ragazzi.

La premiazione è stata l’atto culminante del progetto “biennio superiori” per l’anno scolastico 2016-2017, finanziato dalla Fondazione della Comunità Comasca, volto a contrastare la dispersione scolastica. Sul territorio dell’olgiatese è stato portato avanti dalla Fondazione Paolo Fagetti Onlus e dal Consorzio Servizi Sociali dell’Olgiatese, tramite le figure di un’educatrice coach, e un Community Raiser, che hanno operato in stretta sinergia con il corpo docenti dell’Istituto.

Il percorso compiuto, da settembre a oggi, ha visto coinvolti più di 200 studenti. «Si è lavorato per sviluppare all’interno delle classi la dinamica del gioco di squadra: ciascuno – tramite la preparazione di comune un elaborato per il concorso – ha giocato un ruolo importante per raggiungere la meta prefissa», ha commentato Sara Pattini, l’educatrice coach.

IMG_5628

Membri della giuria, la scrittrice e giornalista, Laura D’Incalci, e il giovane poeta comasco, Giorgio Montorfano. A margine dell’evento, il professor Renato Ronga si è congratulato con gli studenti, riconoscendo l’impegno profuso in questo concorso. Parole cui fanno eco quelle di Enzo Fantinato, funzionario di zona del Cna, che ha valorizzato “l’importanza della cultura come bagaglio da acquisire oggi, per spendere, un domani, nel mondo del lavoro e del sapere artigiano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *